Roero Arneis DOCG “Sant’Anna”

roero arneis docg sant'anna

Roero Arneis DOCG

Denominazione di Origine Controllata e Garantita

Su queste colline nei tempi passati, la coltivazione del vitigno Arneis rispecchiava lo spirito tenace ma gioviale di contadini che dopo la guerra, nonostante il richiamo della vicina Torino, con coraggio hanno scelto di restare e valorizzare queste terre, provando a lanciare sul mercato questo vino.

Mai scelta è stata più lungimirante ed ecco che il vitigno, inizialmente utilizzato
come esca per uccelli a difesa del nobile Nebbiolo, poco alla volta si fa strada e prende una configurazione propria e originale.

Nella zona di Sant’Anna trovano dimora barbatelle che rispecchiano perfettamente le capacità imprenditoriali di questo territorio e dei suoi abitanti.

E tutto questo sino ai giorni nostri quando il Roero Arneis, avendo già ottenuto la sua giusta e meritata DOCG, con le “MENZIONI GEOGRAFICHE” gode veramente di un valore aggiunto.

La nostra azienda sceglie di presentare il “Sant’Anna”, ottenuto da un’attenta selezione di uve dei vigneti più longevi, con una resa inferiore ma di qualità superiore, siti
nell’omonima menzione.

Colore giallo paglierino intenso, profumi di frutta matura e fiori bianchi di acacia, con note di ananas e mandorle.

In bocca entra deciso e caldo, prosegue morbido con finale lungo e caratterizzato da una gradevole nota minerale.

La struttura importante garantisce longevità. Il lavoro quotidiano, attento e curato, trova in questo vino la realizzazione non solo di una cantina ma anche della volontà di emergere di un territorio.

La famiglia Ferrero vi aspetta per assaporarne l’eleganza e la frizzantezza tipiche di un tramonto sulle nostre colline, godendo il panorama dalla terrazza della nostra cantina.

 

Temperatura di servizio: 8 – 10°C
Disponibile: Bottiglia da 750 ml